Jurassic World


Ventidue anni dopo gli eventi di Jurassic Park, Isla Nublar dispone di un parco a tema di dinosauri completamente rifatto che calamita milioni di turisti: il Jurassic World, proprio come il sogno originale dell'ormai deceduto magnate John Hammond, costruito sui resti del parco originale. L'apertura ufficiale è avvenuta nel 2005 con ben 98.120 visitatori nel primo mese. Il parco non è gestito più dalla InGen, ma dalla Masrani Corporation, che acquistò la suddetta società nel 1998. Tra i membri dello staff del parco vi è Owen Grady, un ex militare che ora lavora nel parco e svolge ricerche comportamentali su un branco di quattro velociraptor: Blue, Charlie, Delta ed Echo.
Passati alcuni anni dall'apertura, il numero di turisti in visita al Jurassic World inizia a calare: dopo un iniziale interesse suscitato a livello globale e una conseguente affluenza da record per i primi anni, il mondo si è abituato all'esistenza di un parco con dinosauri e il parco attrae sempre meno il pubblico. Per ravvivarne l'interesse, la responsabile delle operazioni del parco Claire Dearing e il genetista capo Henry Wu decidono di creare un nuovo dinosauro usando tecniche di ingegneria genetica, combinando i DNA di diverse specie, e di chiamarlo Indominus Rex. Poco prima dell'inaugurazione della nuova attrazione, l'Indominus Rex riesce a fuggire dal suo paddock isolato e inizia a scatenare il caos. La trama si complica con l'arrivo dei nipoti di Claire, Zach e Gray, che vengono travolti dalla furia mortale dell'animale: tocca quindi ad Owen cercare di fermare l'Indominus Rex e a salvare i nipoti di Claire.

Total Views Views Today

Nessun commento ancora

Leave a reply